Sagra della Rana   0532886002

Sagra della Rana

Santa Bianca - Ferrara
 

25-26-27 agosto 1-2-3 8-9-10 settembre

Descrizione

Rane in tavola

Le rane, spesso assimilate al pesce più che alle carni, nella civiltà contadina rivestivano una grande importanza alimentare: si trattava di una fonte proteica a costo zero.
In un complesso meccanismo alimentare, culturale e religioso in cui l'alternanza di periodi di magro e di grasso, le rane erano indubbiamente per i ceti poveri dei validi sostituti ai pesci che erano consumati quando la carne era proibita; non solo, a incentivare tutto ciò occorre precisare che la loro caccia era concessa gratuitamente da nobili e signori.
Se pensassimo che fossero esclusivamente un alimento per poveri sbaglieremmo. Come accadde per molti altri generi alimentari, anche le rane erano presenti sulle tavole dei ricchi, chiaramente cucinate e presentate in modi assai diversi dai ceti poveri. Se infatti questi ultimi dopo un'accurata pulizia, le consumavano intere, presso i ceti più agiati venivano proposte le parti (le zampe posteriori) in cui era presente un maggior quantitativo di carne.
Le rane sono adatte a essere cucinate fritte oppure in umido. Il risotto con le rane è da sempre considerato una grande prelibatezza, in alcune regioni era d'obbligo nei pranzi di nozze.

Menù

Primi:
Tortellini con ripieno di rane, burro e salvia - Tortellini con ripieno di rane al tartufo - Taglioline di rane alla Santabianchese - Risotto di rane - Garganelli con rane al profumo dell'orto - Tris di rane Cappellacci con zucca - Strigoli con bacon croccante e grana a scaglie
Secondi:
Rane dorate - Rane in guazzetto - Rane al vino bianco - Tris di rane Fiorentina ai ferri - Grigliata di carne - Salamina da sugo con purè
Contorni:
Patate fritte - Insalata mista - Verdure pastellate - Purè Pizzeria
Dolci

Orari

Stand coperto - Apertura ore 19.00
Parco ex Canonici Mattei - Via Centrale, 7 - Info: 0532 886002

Santa Bianca - Ferrara


clicca sulle immagini per ingrandirle.